COS’E’ LA PET THERAPY?

Con il termine Pet Therapy s’intende, generalmente, una terapia dolce, basata sull’ interazione uomo-animale. Si tratta di una “terapia” che integra, rafforza e coadiuva le tradizionali terapie e può essere impiegata su pazienti affetti da differenti patologie con obiettivi di miglioramento comportamentale, fisico, cognitivo, psicosociale e psicologico-emotivo. La presenza di un animale permette in molti casi di consolidare un rapporto emotivo con l’utente e, tramite questo rapporto, stabilire sia un canale di comunicazione utente-animale-operatore sia stimolare la partecipazione attiva dell’utente.

Il 25 Marzo 2015 sono entrate in vigore le Linee Guida Nazionali per gli Interventi Assistiti con gli Animali (I.A.A). Secondo le Linee Guida si definisce Attività Assistita con gli Animali un intervento con finalità di tipo ludico-ricreativo e di socializzazione, attraverso il quale si promuove il miglioramento della qualità della vita e la corretta interazione uomo-animale.

MA COME FUNZIONANO GLI INTERVENTI ASSISTITI CON GLI ANIMALI?

Gli Interventi Assistiti con gli Animali (I.A.A.) funzionano grazie alla relazione che si instaura fra un “animale domestico” e un utente (bambino, adolescente, adulto, anziano, persona malata ecc...): una sintonia complessa e delicata che stimola l’attivazione emozionale e favorisce l’apertura a nuove esperienza, nuovi modi di comunicare, nuovi interessi. L’animale non giudica, non rifiuta, si dona totalmente, stimola sorrisi, aiuta la socializzazione, aumenta l’autostima e non ha pregiudizi. In sua compagnia diminuisce il battito cardiaco, calano le ansie e le paure. Inoltre, favorisce la piena espressione delle persone, che tra gli uomini si riduce di solito solo al linguaggio verbale.

Aumenta la socializzazione, l’interazione con le altre persone presenti, incrementando la capacità di relazionarsi con un miglioramento della percezione di se stessi.

Promuove l’affettività: sorrisi, carezze, abbracci che aiutano a superare i momenti difficili riducendo possibili momenti di aggressività.

…E QUALI SONO GLI ANIMALI GUIDA?

Gli Interventi Assistiti con gli Animali (I.A.A.) sono praticati coinvolgendo animali (cane, coniglio, ecc…) appositamente formati nel pieno rispetto di quelle che sono le loro necessità e non creando mai situazioni di stress. La figura del Coadiutore in primis è quella di conoscere molto bene gli animali impiegati nelle diverse attività e di valutare costantemente il loro stato di benessere seguendo precisi criteri e parametri di valutazione.

QUALI SONO GLI OBIETTIVI?

Gli Interventi Assistiti con gli Animali (I.A.A.) sono progettati con precisi obiettivi stabiliti da un’equipe multi professionale composta da persone con differenti competenze, che viene formata di volta in volta a seconda della tipologia di attività da realizzare (sulla base delle esigenze della persona o del gruppo). L’equipe supervisiona e, se necessario, rielabora il progetto sulla base di quanto monitorato e riscontrato nello sviluppo del processo, dagli operatori che concretamente svolgono le attività.

I progetti di cura prevedono: la conoscenza dell’animale tramite il tatto, valorizzando la mano come strumento di comunicazione e affetto, il provare a coinvolgere l’animale in qualche attività favorendo il linguaggio, la responsabilità e la concentrazione. Nella relazione spontanea e rispettosa con questi animali è possibile apprendere un nuovo modo di guardare a se stessi e al mondo che ci circonda.

image-divider

Il servizio di Pet Therapy è offerto dai Dottori:

Dott.ssa Sara Segato

Dott.ssa Sara Segato

Specializzata in Interventi Assistiti con Animali (I.A.A.) - Arteterapia e Forestale J.

Dott.ssa Paola Vettorazzi

Dott.ssa Paola Vettorazzi

Specializzata in Interventi Assistiti con Animali (I.A.A.) e Arteterapia

Dott. Christian Santone

Dott. Christian Santone

Veterinario specializzato in Interventi Assistiti con Animali (I.A.A.)